Rassegna LA GRANDE ARTE AL CINEMA - STAGIONE 2019/20 II PARTE


24 proiezioni gennaio-giugno 2020
Orario: 20:30
Costo: intero 10,00-ridotto 8,00

Regia di David Bickerstaff
Durata 87 minuti
Anno 2019
Genere Documentario

Grazie alle lettere dell’artista e alle testimonianze dei suoi contemporanei, questo commovente docufilm rivela l’affascinante storia del profondo, intenso legame tra Van Gogh e l’arte giapponese e il ruolo che l’arte di questo paese, mai visitato dall’artista, ebbe sul suo lavoro. Oltre a indagare la tendenza del japonisme, Van Gogh e il Giappone ci guiderà attraverso l’arte del calligrafo Tomoko Kawao e dell’artista performativo Tatsumi Orimoto per comprendere appieno lo spirito e le caratteristiche dell’arte del Sol Levante.


Martedi
17 Settembre
Ore 20:30

Sabato
21 Settembre
Ore 17:00

Martedi
3 Marzo
Ore 20:30

Mercoledi
4 Marzo
Ore 18:30

Sabato
7 Marzo
Ore 17:00
 

Dalla Livorno delle origini, patria dei macchiaioli, alla Parigi di Picasso e di Brancusi, centro della modernità, sino all’amore per Jeanne Hébuterne: la conquista di un segno unico, tra primitivismo e Rinascimento italiano, narrati attraverso l’opera di un artista d’avanguardia diventato un classico contemporaneo. Modigliani, la vita e l’arte consumate fino all’ultimo respiro.


Martedi
31 Marzo
Ore 20:30

Mercoledi
1 Aprile
Ore 18:30

Sabato
4 Aprile
Ore 17:00
 

Girato tra Gerusalemme, gli Stati Uniti e l’Europa, La Pasqua nell’arte esplora i diversi modi in cui gli artisti hanno rappresentato la morte e la rinascita attraverso i secoli: chi in maniera trionfante, chi in modo più intimo e primitivo.


Martedi
14 Aprile
Ore 20:30

Mercoledi
15 Aprile
Ore 18:30

Sabato
18 Aprile
Ore 17:30
 

BOTTICELLI E FIRENZE
La nascita dela bellezza

Bellezza, creatività, genio: la Firenze rinascimentale di Lorenzo de' Medici, detto il Magnifico è un concentrato di arte e cultura e Botticelli, raffinato disegnatore, ritrattista rivoluzionario, straordinario interprete del suo tempo si impone come l’inventore di una Bellezza ideale, che trova la sua massima espressione in opere come Primavera e Nascita di Venere.


Martedi
28 Aprile
Ore 20:30

Mercoledi
29 Aprile
Ore 18:30

Sabato
2 Maggio
Ore 17:30
 

In occasione dei 500 anni dalla morte dell’artista, il documentario si propone di raccontare l’artista a partire dai suoi straordinari ritratti femminili. Figure realmente esistite ma anche frutto della sua fantasia, tutte queste donne raccontano un momento preciso della breve vita del pittore. Capace di ritrarre un ideale di bellezza celestiale, Raffaello (1483-1520) è stato in grado di concentrare il suo sguardo più che sulla fisicità sulla loro psicologia, innalzandone in maniera dirompente il carattere.


Martedi
26 Maggio
Ore 20:30

Sabato
30 Maggio
Ore 17:30
 

Nipote di Sigmund Freud e protagonista della radicale scena artistica del dopoguerra londinese, Lucian Freud (1922-2011) ha realizzato autoritratti sin dal 1939, intrecciando costantemente la sua controversa vita privata alla sua pittura. Il suo sguardo intenso e risoluto ha prodotto un corpo di potenti opere figurative che lo mettono in prima linea nella grande pittura britannica. Il film percorre questa mostra storica in cui Freud rivolge con fermezza il suo sguardo critico su se stesso.


Martedi
23 Giugno
Ore 20:30
 

PROIEZIONI GIA' AVVENUTE

Regia di Phil Grabsky
Durata 102 minuti
Anno 2019
Genere Documentario

I dipinti e i disegni del genio del Rinascimento saranno al centro del docu-film il cui obiettivo è quello di ripercorrere, attraverso il prisma della sua pittura, anche la vita di Leonardo (1452-1519): l’inventiva, le capacità scultoree, la lungimiranza nell’ambito dell’ingegneria militare e la capacità di districarsi nelle vicende politiche del tempo.


Martedi
14 Gennaio
Ore 20:30

Mercoledi
15 Gennaio
Ore 18:30

Sabato
18 Gennaio
Ore 17:00
 

Durata 90 minuti
Anno 2020
Genere Documentario

Il film sull’artista colombiano Fernando Botero ne mette in luce l’estrema riservatezza, la capacità di introspezione e la totale dedizione all’arte come unica possibilità di riscatto. Interessante osservare la sua incredibile emancipazione dalla realtà colombiana fino ad affermarsi come l’artista vivente più acclamato al mondo.


Martedi
21 Gennaio
Ore 20:30

Mercoledi
22 Gennaio
Ore 18:30

Sabato
1 Febbraio
Ore 17:00
 

Durata 86 minuti
Anno 2020
Genere Documentario

Il documentario racconta la rivoluzione artistica del movimento impressionista attraverso cinquanta tesori nascosti, fino ad oggi preclusi al grande pubblico, esposti a Roma a Palazzo Bonaparte in occasione della mostra omonima. Le opere di Manet, Degas, Renoir, Berthe Morisot, Cézanne, Seurat, Signac saranno il punto di partenza nell’approfondimento dei percorsi dei singoli autori e delle peculiarità del movimento impressionista.


Martedi
11 Febbraio
Ore 20:30

Mercoledi
12 Febbraio
Ore 18:30

Domenica
23 Febbraio
Ore 10:30
 

TOP